VILLAGGIO MEDIEVALE
VILLAGGIO MEDIEVALE
VILLAGGIO MEDIEVALE | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Iscritti | Ricerca | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 FORUM VILLAGGIO MEDIEVALE
 GENERALE
 LA TAVERNA DI FRITTOLE
 Processi di inizio 1500
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Stampa
Author  Topic Next Topic  

Giorgio
Ospite

Italy
28 Posts

Posted - 08/10/2009 :  19:08:51  Show Profile  Visit Giorgio's Homepage  Click to see Giorgio's MSN Messenger address
spero sia la sezione giusta ....

sto cercando per un mio collega informazioni riguardanti un processo per omicidio avvenuto a Caravaggio ( Bg ) nel 1520.
Le uniche notizie a disposizione sono che il soggetto è stato arrestato, processato, incarcerato e poi giustiziato.

La domanda è:
quali testi si possono consultare per capire come si svolgeva un processo per omicidio in quegli anni?
Venivano ascoltati dei testimoni? Vi era una difesa e un accusa?

Grazie della collaborazione.

Bartolo
Amministratore

Italy
2916 Posts

Posted - 08/10/2009 :  20:02:16  Show Profile  Visit Bartolo's Homepage  Click to see Bartolo's MSN Messenger address
Innanzitutto segnalo l'avvenuto trasferimento della presente dalla sezione LA STORIA E I SUOI PERSONAGGI: questo forum assume come orizzonte temporale massimo l'anno della scoperta dell'America (1492), per cui l'unico luogo adatto per l'off-limits è la sezione LA TAVERNA DI FRITTOLE, nella quale ci troviamo.

Veniamo al merito del quesito.
L'ambito processualistico penale del primo '500 è contraddistinto dal c.d. "modulo inquisitorio", che denuncia l'assoluta centralità dell'organismo statale nell'attività di repressione dei reati, opportunamente coadiuvato dall'opera di "avvocati fiscali" (sorta di proto-pubblici ministeri).
E' già previsto sia l'esame dei testimoni che l'assunzione di materiale probatorio, per quanto pare residui ancora il ricorso a forme di tortura per estorcere, all'occorrenza, confessioni chiave.

Ho rintracciato in rete un ottimo contributo, richiamante nelle note in calce un buon panorama bibliografico:

Prof. Ettore Dezza - Università Cattolica (Milano)
«POUR POURVOIR AU BIEN DE NOTRE JUSTICE». LEGISLAZIONI STATALI, PROCESSO PENALE E MODULO INQUISITORIO NELL'EUROPA DEL XVI SECOLO
in Diritto@Storia, Rivista Internazionale di Scienze Giuridiche e Tradizione Romana

Link diretto:
http://www.dirittoestoria.it/3/Memorie/Organizzare-ordinamento/Dezza-Processo-penale-modulo-inquisitorio.htm#_ftn102

Di particolare interesse, per il caso dell'Italia, il seguente passaggio:

[omissis]Accanto alle Constitutiones Dominii Mediolanensis del 1541, un secondo notevole esempio della diffusione in Italia del movimento legislativo volto a fissare a livello statuale gli assetti definitivi delle forme procedurali inquisitorie è offerto dalla legislazione emanata da Emanuele Filiberto per i domìni della Casa di Savoia, e in particolare dal Libro quarto dei Novi Ordini, promulgato nel 1565 con il titolo Delle cause criminali, et il modo di proceder in esse[omissis].

So di essere stato solo minimamente utile... Purtroppo non potrei aggiungere altro: Storia del Diritto Processuale non era presente, ahimè, nel mio piano di studi a Giurisprudenza (laurea nell'ormai lontano 2002: cavoli, sto invecchiando )
Go to Top of Page

ScriptaVana
Amministratore

3074 Posts

Posted - 12/10/2009 :  22:23:03  Show Profile
Puoi fare riferimento a

Storia del diritto italiano, vol III, parte II, GIOVANNI SALVIOLI, Storia della procedura civile e criminale, Sauer & Auvermann / Frankfurt am Main, Libreria O.Gozzini, Firenze, 1969 (anastatica)

in particolare

Cap. VIII La procedura criminale dal secolo XIII al XVI
qui si esaminano i procedimenti di accusa, inquisitorio e di ufficio, l'uso della tortura; il paragrafo 3 puoi ometterlo: è dedicato al procedimento criminale nel Mezzogiorno

Cap. IX Il procedimento penale dal secolo XVI alla fine del secolo XVIII
i primi tre paragrafi sono di trattazione generale, il paragrafo 8 tratta della procedura in Lombardia e in Toscana; i paragrafi 12 e 13 della difesa e della discussione delle prove

Cap X Il procedimento contumaciale criminale

Cap XI Le prove nel processo civile e criminale
i paragrafi in questo sono estremamente dettagliati, per te può essere interessante il paragrafo 1.5 sulla dottrina nel secolo XVI del concetto di prova; si tratta poi delle prove scritte, della confessione, dei giuramenti, delle perizie e ancora della tortura

Cap XII La sentenza civile e criminale
per l'oggetto in particolare il paragrafo 4: La sentenza penale

L’impostazione del testo è strettamente giuridica, non semplice pertanto per quanti siano a digiuno di diritto, i richiami sono soprattutto (unicamente) alla dottrina, in seconda istanza alle norme statutarie locali.

BV
Go to Top of Page
   Topic Next Topic  
 Nuova Discussione  Discussione Bloccata
 Stampa
Vai A:
VILLAGGIO MEDIEVALE © VILLAGGIO MEDIEVALE Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Forum Medioevo , Arte e Architettura Medievale, Ricostruzione Storica, Medioevo Italiano, Araldica Medievale, Turismo medievale