VILLAGGIO MEDIEVALE
VILLAGGIO MEDIEVALE
VILLAGGIO MEDIEVALE | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Iscritti | Ricerca | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 FORUM VILLAGGIO MEDIEVALE
 ARTE, ARCHITETTURA E LETTERATURA
 ARTE E ARCHITETTURA
 Scultura del tardo XIII secolo nord Italia [indice 09.0]
 Nuova Discussione  Rispondi
 Stampa
Author Previous Topic Topic Next Topic  

carturello
Visitatore

2 Posts

Posted - 19/06/2013 :  00:24:26  Show Profile  Reply with Quote
Salve a tutti, come detto nella presentazione sono un appassionato di modellismo medievale. In questo momento ho però un cruccio, sto colorando un Serragente medievale (1250-1300 circa) ambientato nella località di Cittadella (a me cara).
A parte l'araladica dei carraresi su cui mi sono già documentato, sto ora lavorando sul fondale, ho lavorato un muretto con portale di un altro figurino e l'ho fatta diventare uno scorcio do scala con nicchia molto simile alle murature che per l'appunto cintano la città sita nel nord di Padova.

Nella nicchia era mia intenzione inserire una statuetta di San Prosdocimo (protettore di Cittadella da prima dall' XI secolo), però ho dubbi sulla realizzazione della stessa, mi spiego, volevo usare un figurino più piccolo adattato (San Prosdocimo era famoso per essere un evangelizzatore con la fissa di benedire, infatti è sempre raffigurato con un brocca in mano) , ma il mio timore è che sia troppo "realistico" mi risulta che la scultura di quel periodo non fosse esattamente "realista", avevo quindi pensato di optare per un rifacimento di questo basso rilievo che è però databile verso il VI° secolo (ed è effettivamente a Cittadella).

Che dite, qual'è la strada più credibile a vostro avviso? Uso la statuetta più realista oppure vado con il basso rilievo (che comunque a mio avviso non avrebbe molto senso, dubito sia mai uscito da una chiesa).

Grazie a chi mi aiuterà o si interesserà

carla
Amministratore

2197 Posts

Posted - 19/06/2013 :  18:08:36  Show Profile  Visit carla's Homepage  Reply with Quote
Se il santo è attestato già all'epoca del bassorilievo, secondo me può essere benissimo che sia stato posto nella nicchia un bassorilievo più antico, magari riciclato da un edificio distrutto o riposizionato dopo un rifacimento/ampliamento.
Se pensi invece a una scultura a tutto tondo, puoi farti un'idea di stili più "moderni" guardando ad esempio il duomo di Modena, o San Zeno a Verona che ha una quantità di statue grandi e piccole. A memoria, non saprei dirti se c'è qualcossa di utile, però sono dei grandi archivi di immagini.
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Stampa
Vai A:
VILLAGGIO MEDIEVALE © VILLAGGIO MEDIEVALE Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Forum Medioevo , Arte e Architettura Medievale, Ricostruzione Storica, Medioevo Italiano, Araldica Medievale, Turismo medievale