VILLAGGIO MEDIEVALE
VILLAGGIO MEDIEVALE
VILLAGGIO MEDIEVALE | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Iscritti | Ricerca | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 FORUM VILLAGGIO MEDIEVALE
 SCRITTURA E MINIATURA
 SCRITTURA E MINIATURA
 12 - [paleografia] esempio di grafia trecentesca: che tipi è?
 Forum Bloccato
 Stampa
Author Previous Topic Topic Next Topic  

carla
Amministratore

2197 Posts

Posted - 17/07/2013 :  14:58:27  Show Profile  Visit carla's Homepage
Ho per le mani un manoscritto da trascrivere, e, non avendo dato l'esame di paleografia, non so da che parte cominciare per definire "che tipo di scrittura è".
Da quello che ho capito la definirei corsiva, ma oltre non so andare.

Lo stralcio della foto viene da un rotolo di pergamene piemontesi, data 1385, ed è relativo a contabilità.

[/URL]

C'è qualche testo base per classificare una grafia?
Ho cercato nell'indice, ma non sono riuscita a trovare nulla (non ho detto "non c'è", ma "non l'ho notato")...

grazie

Immagine inserita momentaneamente come esempio, verrà rimossa a breve a cura della scrivente

ScriptaVana
Amministratore

3080 Posts

Posted - 18/07/2013 :  11:18:44  Show Profile
quote:
Originally posted by carla
"che tipo di scrittura è".



È una littera minuta cursiva (o corsiva): tipica di notai e delle cancellerie.

Alcuni elementi qualificanti (nota: gli esempi proposti, tratti dalla scrittura posta in esame, verranno cancellati di seguito):

i segni di abbreviazione per sospensione sono arcuati, anche accentuatamente
link
link


le aste terminali di i, m, n discendenti sotto il rigo con andamento levogiro se finali di parola, negli esempi di seguito –ii, per il numerale 2, e -m
link
link


le aste ascendenti presentano lo sviluppo di un’ansa – detta “a bandiera”, “a vela”; negli esempi di seguito è ancora poco accentuato e intuibile piuttosto come debole filetto b, lb, h
link
link
link


la lettera d si presenta quasi come un “8” con ansa superiore fortemente coricata a sinistra
link


la lettera g sviluppa un ampio anello sottostante il rigo, che può essere variamente aperto o chiuso
link


la lettera v iniziale di parola sviluppa anch’essa un’accentuata appendice superiore destrogira, nell’esempio il numerale viii, si noti come sopra detto il prolungamento dell’asta della -i terminale sotto il rigo
link


quote:
Originally posted by carla
C'è qualche testo base per classificare una grafia?


Testi base sono elencati nell’indice dei libri di questa sezione per soggetto alla voce 05 Paleografia, storia della scrittura, scrittura: si vedano Battelli, Bischoff, Cencetti, Cherubini – Pratesi, De La Sala, Petrucci.

Il testo di Cherubini – Pratesi è al presente il più completo manuale di paleografia in lingua italiana, ma è ponderoso; il testo di Concetti era il manuale adottato al tempo nel corso di Paleografia dell’Università Statale di Milano; Battelli era – od è – usato alla Cattolica di Milano.

Sempre di Petrucci, ma non ancora citato nel forum, è Breve storia della scrittura latina, Bagatto Libri, Roma 1992 (II).

Essenziale, nel caso, unire la visione di tavole paleografiche: tante.
BV
Go to Top of Page

carla
Amministratore

2197 Posts

Posted - 18/07/2013 :  13:50:15  Show Profile  Visit carla's Homepage
Grazie, contavo in una risposta "qualificata"

Adesso mi è sorta la curiosità, e appena ho un minuto di tempo vado ad approfondire sui testi che hai indicato.
Ho il programma troppo vecchio, e non mi apre i ritagli che hai inserito, però ho ben presenti tutti gli elementi a cui ti riferisci (beh... dopo aver ostiato su 500 righe, alla fine sorge il dubbio che certi svolazzi siano caratteristici...).
In effetti quello che mi ha creato più difficoltà all'inizio è stato il gambo discendente, soprattutto per m e n, che contribuisce a incasinarmi il conto delle zampette.
Alcune parole mi restano tutt'ora oscure, ma sono quasi sempre relativi a nomi di località d'oltralpe, quindi è anche problematico intuirne il significato.

grazie ancora
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 Forum Bloccato
 Stampa
Vai A:
VILLAGGIO MEDIEVALE © VILLAGGIO MEDIEVALE Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Forum Medioevo , Arte e Architettura Medievale, Ricostruzione Storica, Medioevo Italiano, Araldica Medievale, Turismo medievale