VILLAGGIO MEDIEVALE
VILLAGGIO MEDIEVALE
VILLAGGIO MEDIEVALE | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Iscritti | Ricerca | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 FORUM VILLAGGIO MEDIEVALE
 GENERALE
 LA TAVERNA DI FRITTOLE
 Balestra storica - regime giuridico
 Nuova Discussione  Rispondi
 Stampa
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Matteo Spuri Nisi
Visitatore

Italy
2 Posts

Posted - 01/12/2014 :  19:56:07  Show Profile  Reply with Quote
Ciao a tutti, essendomi appena registrato spero non aver sbagliato sezione. Mi piacerebbe molto acquistare una balestra in stile storica tipo questa :

***** link rimosso in quanto fa riferimento a sito commerciale: v. Regolamento, 2, F) E' vietato riportare sul forum comunicazioni a contenuto commerciale di qualsiasi genere, anche nella forma di mera indicazione, suggerimento o consiglio****

perché nella descrizione c'è scritto :

CARATTERISTICHE:
REALIZZATA IN LEGNO CON INTAGLI FATTI A MANO.
DARDO CON PIUME NATURALI.
ARCO IN ACCIAIO.
MECCANISMO E COMPONENTI IN METALLO BRUNITO.

DIMENSIONI: cm 61 x 34
PESO: 650 gr

BALESTRA CON MECCANISMO FUNZIONANTE MA NON ADATTA PER IL TIRO.

La mia domanda è.... perché se i meccanismi sono funzionanti non è possibile spararci ? La vorrei usare per sparare qualche volta per esempio ad una tavola di legno ad una distanza di non più 10 metri...

PS: ovviamente come freccia vorrei usare qualcosa del genere :

**** v. sopra*****


Grazie a tutti Buona Serata


Sposto tutto da "armi e protezioni" in "Taverna di frittole", perché non mi sembra si faccia riferimento a un'arma di un preciso periodo storico o a ricostruzione rigorosa di essa, quanto piuttosto a un generico oggetto moderno che riecheggia qualcosa di storico in quanto legato al passato.
mod. carla


carla
Amministratore

2192 Posts

Posted - 02/12/2014 :  12:58:18  Show Profile  Visit carla's Homepage  Reply with Quote
Buongiorno, e benvenuto!

Di seguito si richiama il link al Regolamento, già da Te accettato all'atto dell'iscrizione e al quale si tiene particolarmente:

http://www.villaggiomedievale.com/forum/forum.asp?FORUM_ID=4

Particolare attenzione DEVE essere posta nella citazione puntuale delle fonti (materiali, documentarie, iconografiche), a supporto di ogni argomentazione offerta.

Si segnala anche la sezione INDICE DEL FORUM, posta in ogni area tematica, che consente di rintracciare agevolmente alcune delle discussioni già attive. E' in ogni caso disponibile anche un'apposita funzione di RICERCA, accessibile da ogni pagina (vedere in alto a destra).

Moderatori e Amministratori sono a disposizione per ogni eventuale delucidazione nell'apposita sez. SUPPORTO TECNICO; all'occorrenza è possibile dialogare con lo Staff in privato, inviando un messaggio di posta eletronica cliccando sul nome utente desiderato e quindi su "click to send an email".

Due note aggiuntive alla consueta formula di benvenuto.

Se si porranno delle domande in questo forum, con ogni probabilità come prima risposta si otterrà la richiesta di specificare le fonti già consultate.

La domanda non è finalizzata ad appurare il livello di competenza o di erudizione: serve per facilitare le ricerche evitando di indicare quanto potrebbe essere già stato acquisito.

Non si abbia timore di segnalare fonti che non siano "accademiche", purché rispettino le norme del regolamento.

In seconda istanza, una richiesta o una preghiera: si cerchi di essere quanto più precisi nei titoli dei post che si vorranno aprire; un titolo circostanziato è di grande aiuto per tutti i partecipanti, siano utenti o moderatori.

Da ultimo si segnala l’esistenza di una specifica discussione riservata alle

http://www.villaggiomedievale.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=2872

La lettura degli interventi può fornire una indicazione sullo stato delle criticità, chiarendo al contempo quale sia la linea programmatica e amministrativa del forum.

Grazie dell'attenzione e buona frequentazione.
Go to Top of Page

carla
Amministratore

2192 Posts

Posted - 02/12/2014 :  13:05:21  Show Profile  Visit carla's Homepage  Reply with Quote
Butto lì una possibile risposta: può essere che sia legato alla definizone di arma e assimilati?
Voglio dire, se specifico che è "ornamentale", mi porto fuori da tutte la problematica relativa a uso improprio, possibili danni a persone etc., scaricando le responsabilità sull'acquirente.
Oppure addirittura c'è qualche regolamentazione per l'uso di questi oggetti che, a rigore, sono armi e possono anche essere pericolose?
Go to Top of Page

giorgio_65
Ospite

Italy
22 Posts

Posted - 21/12/2014 :  21:11:01  Show Profile  Visit giorgio_65's Homepage  Reply with Quote
Una risposta dettagliata al dubbio di Carla può essere trovata al link qui sotto riportato.

http://img.poliziadistato.it/docs/regime_giuridico_balestre.pdf

Mi permetto inoltre di non chiedere autorizzazione preventiva per la pubblicazione di un link, si tratta infatti del sito istituzionale della Polizia di Stato, anche se dovessero avere il calendario in vendita, non penso si tratti di un sito con scopi di lucro.

Spero possa essere di aiuto.
Ciao Giorgio
Go to Top of Page

carla
Amministratore

2192 Posts

Posted - 29/12/2014 :  10:48:10  Show Profile  Visit carla's Homepage  Reply with Quote
Grazie per il link alla legislazione ufficiale in proposito di uso e trasporto di balestre.

Ho provveduto ad aggiornare il titolo della discussione, perché sapere dove reperire tale normativa mi sembra di importanza primaria.
Go to Top of Page

giorgio_65
Ospite

Italy
22 Posts

Posted - 28/05/2017 :  22:17:56  Show Profile  Visit giorgio_65's Homepage  Reply with Quote
Il link da me postato in precedenza non é più attivo, la circolare si può comunque trovare sulla Gazzetta Ufficiale al seguente link
http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/1996/02/01/096A0606/sg
Ciao Giorgio
Go to Top of Page

carla
Amministratore

2192 Posts

Posted - 29/05/2017 :  09:27:02  Show Profile  Visit carla's Homepage  Reply with Quote
A proposito di balestre - e della loro pericolosità - cercando in rete con "balestra" e "Torino" viene fuori anche la notizia, corredata di foto, sui giornali di qualche giorno fa, di un tizio che, pulendo la sua balestra - carica!!!... no comment... - si è infilzato sul collo schivando quasi tutte le arterie e annessi, spaccando "solo" una vertebra cervicale senza toccare il midollo, ed è arrivato in pronto soccorso a farsi estrarre il dardo. Pare che siano riusciti a salvarlo.
Insomma, armi o meno, sono più pericolose di un arco (se non altro perché l'arco non può essere lasciato là, carico...) e richiedono molta, molta attenzione...
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Stampa
Vai A:
VILLAGGIO MEDIEVALE © VILLAGGIO MEDIEVALE Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Forum Medioevo , Arte e Architettura Medievale, Ricostruzione Storica, Medioevo Italiano, Araldica Medievale, Turismo medievale