VILLAGGIO MEDIEVALE
VILLAGGIO MEDIEVALE
VILLAGGIO MEDIEVALE | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Iscritti | Ricerca | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 FORUM VILLAGGIO MEDIEVALE
 RIEVOCAZIONE STORICA
 ARMI E PROTEZIONI
 Acquistare una balestra medievale... vera?
 Nuova Discussione  Rispondi
 Stampa
Author  Topic Next Topic  

LadyoftheLake
Visitatore

Italy
2 Posts

Posted - 04/07/2018 :  16:10:53  Show Profile  Reply with Quote
Ciao a tutti, piacere di conoscervi. Per me il medioevo è una novità assoluta, infatti mi sono avvicinata a questo mondo di musica e rievocazioni per amore. A questo proposito vorrei regalare una balestra, ma non so da che parte cominciare a scegliere. Prefereirei regalarne una medievale, ma non ho idea di quanto possa costare e, soprattutto, di come poter riconoscere "una vera" da una "replica". Perdonate l'ignoranza -- non so niente, ma imparo in fretta!
Grazie per il supporto.

LadyoftheLake
Visitatore

Italy
2 Posts

Posted - 04/07/2018 :  16:13:17  Show Profile  Reply with Quote
Per esempio avrei visto questa...

**** link rimosso in quanto viola gli articoli 2F e 2G del regolamento, che all'atto dell'iscrizione al forum si intende come letto dall'utente e sottoscritto.

F) E' vietato riportare sul forum comunicazioni a contenuto commerciale di qualsiasi genere, anche nella forma di mera indicazione, suggerimento o consiglio.

G) E' vietato riportare sul forum link a siti esterni non preventivamente autorizzati.


http://www.villaggiomedievale.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=471

(Moderatore: Carla)
Go to Top of Page

carla
Amministratore

2182 Posts

Posted - 05/07/2018 :  08:51:16  Show Profile  Visit carla's Homepage  Reply with Quote
Benvenuta!

Di seguito si richiama il link al Regolamento, già da Te accettato all'atto dell'iscrizione e al quale si tiene particolarmente:

http://www.villaggiomedievale.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=471

Particolare attenzione DEVE essere posta nella citazione puntuale delle fonti (materiali, documentarie, iconografiche), a supporto di ogni argomentazione offerta.

Si segnala anche la sezione INDICE DEL FORUM, posta in ogni area tematica, che consente di rintracciare agevolmente alcune delle discussioni già attive:

http://www.villaggiomedievale.com/forum/forum.asp?FORUM_ID=85 br /

E' in ogni caso disponibile anche un'apposita funzione di RICERCA, accessibile da ogni pagina (in alto a destra).


Moderatori e Amministratori sono a disposizione per ogni eventuale delucidazione nell'apposita sez. SUPPORTO TECNICO; all'occorrenza è possibile dialogare con lo Staff in privato, inviando un messaggio di posta eletronica cliccando sul nome utente desiderato e quindi su "click to send an email".

Due note aggiuntive alla consueta formula di benvenuto.

Se si porranno delle domande in questo forum, con ogni probabilità come prima risposta si otterrà la richiesta di specificare le fonti già consultate.

La domanda non è finalizzata ad appurare il livello di competenza o di erudizione: serve per facilitare le ricerche evitando di indicare quanto potrebbe essere già stato acquisito.

Non si abbia timore di segnalare fonti che non siano "accademiche", purché rispettino le norme del regolamento.

In seconda istanza, una richiesta o una preghiera: si cerchi di essere quanto più precisi nei titoli dei post che si vorranno aprire; un titolo circostanziato è di grande aiuto per tutti i partecipanti, siano utenti o moderatori.

Da ultimo si segnala l’esistenza di una specifica discussione riservata alle CRITICHE AL FORUM

http://www.villaggiomedievale.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=2872

La lettura degli interventi può fornire una indicazione sullo stato delle criticità, chiarendo al contempo quale sia la linea programmatica e amministrativa del forum.

Grazie dell'attenzione e buona frequentazione.

Go to Top of Page

carla
Amministratore

2182 Posts

Posted - 05/07/2018 :  09:05:54  Show Profile  Visit carla's Homepage  Reply with Quote
Torniamo alle balestre... detto così su due piedi, non mi sembra una cosa da prendere alla leggera.
Ovvero, innanzitutto bisogna chiedersi:

- perché proprio una balestra? voglio dire: è una persona che già fa tiro sportivo o storico? oppure è un totale principiante? oppure non si è mai posto del tutto il problema?

- secondo: che uso si pensa ne possa fare? anche qui, così su due piedi come viene posta la domanda del topic, si può andare da "appesa alla parete in sala" a "rievocatore che la userà nelle scene di battaglia" a "sportivo che va al poligono a esercitarsi"... insomma, tutte le possibili sfumature.

Dico questo perché i tipi di balestra sono moltissimi. A parte materiali con cui è costruita e forma (una balestra storica deve avere dei requisiti precisi che a una balestra-souvenir ad esempio non vengono richiesti...)c'è anche il discorso del libraggio.
La balestra in sé è un'arma, nel senso che ne ha tute le caratteristiche e le potenzialità nocive. E' pericolosa, insomma.
Una balestra moderna da tiro sportivo, ad esempio, non la lascerei in mano a un principiante. Una balestra da rievocazione invece ha spesso un libraggio molto basso, solo "rappresentativo", per intenderci, perché se tiri sull'"esercito avversario" che sono in realtà i tuoi amici dell'altro gruppo storico, non puoi rischiare di infilzarli, e nemmeno di ammaccarli brutalmente con una blunt. Per non parlare del rischio in presenza del pubblico...

Insomma, è un discorso delicato. Ciò soprattutto perché si tratta di un'arma relativamente "facile" da usare, nel senso che la forza propulsiva è data direttamente dallo strumento.
Un arco richiede un tiratore allenato, che conosce i movimenti giusti e che riesce a svilupparne tutta la potenza: parliamo quindi di una persona che ha fatto corsi di tiro e allenamenti regolari, quindi che ha una buona consapevolezza e un buon controllo dello strumento, e sa quindi usarlo in sicurezza.
Un principiante può sempre fare delle castronate, però è più facile limitare il danno, perché quasi sempre non è in grado di muovere un arco potente (ricordi Ulisse e i Proci?...), e se riesce a tirare lo farà con un archetto da ragazzi. Nonostante ciò, il rischio c'è.
Una balestra invece la carichi, resta "col colpo in canna" tranquillamente, poi sposti una levetta con un dito e spari. Letteralmente... addirittura, può partire il colpo accidentale (con l'arco no), quello che non sapevi, ma... e invece... non pensavo che...

Insomma, il discorso è molto vasto, come vedi.
Meglio ripartire dall'inizio, cioè dalla persona a cui il regalo sarebbe destinato.
A te la parola...
Go to Top of Page

giorgio_65
Ospite

Italy
22 Posts

Posted - 06/07/2018 :  14:05:35  Show Profile  Visit giorgio_65's Homepage  Reply with Quote
Concordo pienamente con Carla, soprattutto circa l'accortezza con cui una balestra deve essere maneggiata. Io costruisco e utilizzo tranquillamente archi, ma una balestra mi dà inquietudine.
Inoltre, anche dal punto di vista legislativo ci sono delle limitazioni, vedi il link nel post del 27/05/2017 della seguente discussione.
http://www.villaggiomedievale.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=3446&SearchTerms=balestra


riguardo invece
quote:
Prefereirei regalarne una medievale, ma non ho idea di quanto possa costare e, soprattutto, di come poter riconoscere "una vera" da una "replica".


Ammesso di trovare una balestra medievale autentica, a parte il prezzo, sarebbe da conservare in un museo piuttosto che da portare in giro o, addirittura, utilizzare con rischi di rotture. Se é medievale avrebbe almeno 500 anni e i materiali, soprattutto le parti in legno, potrebbero non garantire più la necessaria solidità necessaria all'utilizzo.

Quindi tutte quelli che trovi sono repliche, più o meno fedeli agli originali a seconda dell'utilizzo per cui sono state pensate

Comunque, se tu volessi regalare una balestra anche solo per abbellire una taverna, se la persona che la riceve non ha le necessarie conoscenze per il suo utilizzo, regala solo la balestra e non le frecce, altrimenti la tentazione di provarla sarebbe molto forte

Ciao Giorgio

Edited by - giorgio_65 on 06/07/2018 14:06:25
Go to Top of Page
   Topic Next Topic  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Stampa
Vai A:
VILLAGGIO MEDIEVALE © VILLAGGIO MEDIEVALE Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Forum Medioevo , Arte e Architettura Medievale, Ricostruzione Storica, Medioevo Italiano, Araldica Medievale, Turismo medievale