VILLAGGIO MEDIEVALE
VILLAGGIO MEDIEVALE
VILLAGGIO MEDIEVALE | Profilo | Registrati | Discussioni Attive | Iscritti | Ricerca | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 FORUM VILLAGGIO MEDIEVALE
 ARTE, ARCHITETTURA E LETTERATURA
 LA NOSTRA BIBLIOTECA
 Romanzi storici [indice 11.0]
 Nuova Discussione  Rispondi
 Stampa
Previous Page | Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 3

Andro CV
Ospite

Italy
37 Posts

Posted - 30/10/2007 :  11:16:34  Show Profile  Visit Andro CV's Homepage  Reply with Quote
Beh,
per citare il mio romanzo storico preferito, che poi gi stato nominato qualche intervcento prima di me... "Q" di Luther Blisset (ambientato nella prima met del 500).
Bello.

Andrea
Go to Top of Page

isebelle
Visitatore

Italy
6 Posts

Posted - 14/01/2009 :  16:30:42  Show Profile  Reply with Quote
a chi ama leggere dell'eresia catara e della crociata contro i catari suggerisco: " Les Brulés" e " Le Boucher de Montsegur" di Zoé Oldenbourg. Io li ho trovati in lingua francese, ma credo che siano reperibili anche in italiano. Sono due romanzi storici splendidi ( l'autrice è già una garanzia) e durante la lettura si scivola nei fatti narrati come se si vivessero.
tanti cari saluti a tutti
Go to Top of Page

isebelle
Visitatore

Italy
6 Posts

Posted - 14/01/2009 :  16:41:55  Show Profile  Reply with Quote
suggerirei altri romanzi storici sempre di Zoé Oldenbourg, ma come sempre ho trovato solo l'edizione in lingua francese. Ve li indico: "Argile et Cendres "( vol. I e vol. II), splendido affresco della vita quotidiana, dei valori, le gioie, le sofferenze, la visione e l'amore per Dio, le giostre e i tornei dei castellani della regione della Champagne nel XII sec, oppure ancora " La Joie des Pauvres" ( Vol. I e II) sulla 'crociata' dei Poveri di Dio ( la crociata dei pellegrini) dal Nord della Francia, attraverso l'Ungheria, poi Costantinopoli, Antiochia e sino a Gerusalemme, affrontando ogni genere di sofferenza per la gioia di arrivare alla città di Dio e ottenere il vero perdono. Ripeto: splendidi.
Go to Top of Page

ScriptaVana
Amministratore

3080 Posts

Posted - 14/01/2009 :  22:09:08  Show Profile  Reply with Quote
Saluti e benvenuta.

Non ho ben compreso se ti interessano esclusivamente autori francofoni oppure anche esteri tradotti in francese.

Provvisoriamaente intepreto restrittivamente.

Ho letto nella edizione italiana

AUDOUARD ANTOINE, Adieu, mon unique, Paris, Gallimard 2002
(edizione italiana Addio, mia unica, Guanda, Milano 2001, 2003)

E' la trasposizione della storia di Abelardo e Eloisa vista con gli occhi di un terzo protagonsita fittizzio.

Sulla indicazione di questo romanzo molto gioca il mio interesse per il testo della Historia Calamitatum di Pietro Abelardo e del "presunto" epistolario con Eloisa: non dico che tale passione sia automaticamente trasferibile a terzi.

Rimane inteso che la dinamica narrativa s vincolata ad uno specifico documento letterario con la conseguente ambientazione storica, tuttavia se letto con gli occhi dello storico inevitabile che sorgano contestazioni.

Tuttavia un romanzo che si discosta molto dalla linea narrativa nella quale l'ambientazione storica un semplice schermo narrativo per riproporre le pi trite e consuete convenzioni contemporanee evidentemente derivate da fiction e telenovela televisive.

BV
Go to Top of Page

isebelle
Visitatore

Italy
6 Posts

Posted - 16/01/2009 :  15:20:43  Show Profile  Reply with Quote
grazie per la risposta. Terrò presenti le Tue indicazioni. Vorrei precisare comunque che non ho nessuna pregiudiziale a favore nè di autori francofoni nè altro; amo, per esempio, anche le biografie ( con accenni romanzati) di Maria Bellonci, quali " Lucrezia Borgia", " Rinascimento privato", " I segreti dei Gonzaga", "Tu, vipera gentile" ecc ecc, anche se sono quasi tutti di ambientazione rinascimentale.
In questo momento, comunque, sono maggiormente orientata sul periodo delle Crociate e sulla vita quotidiana dei crociati negli accampamenti. La mia elencazione è intesa solo a precisare un pò i miei gusti e chiedere suggerimenti a chi li condivide. grazie ancora.
Go to Top of Page

ScriptaVana
Amministratore

3080 Posts

Posted - 03/02/2009 :  07:43:27  Show Profile  Reply with Quote
Per l'ambientazione rinascimentale sono stati riediti due testi:

GUIDO LOPEZ, Festa di nozze per Ludovico il Moro, Mursia, Milano (I edizione 1976)

e, forse pi vicino allo stile della Bellonci

ANTONIO PERRIA, I terribili Sforza, Odoya, Bologna (I edizione 1981)

Il primo segue la trama del duplice matrimonio dinastico di Lodovico il Moro con Beatrice d'Este e di Anna Maria Sforza con Alfonso d'Este.

Il secondo ripercorre la storia degli Sforza a partire dal 1450.

Non conosco gli autori, anche eventualmente tramite altre loro opere: non so pertanto anticipare un "giudizio" sulle qualit narrative e sulla attendibilit storica del racconto.

BV
Go to Top of Page

Teofania
Visitatore

Italy
3 Posts

Posted - 29/03/2009 :  11:32:53  Show Profile  Reply with Quote
Il libro che mi ha incuriosito e mi ha fatto amare quest'epoca "Storie dell'anno mille" di Tonino Guerra e Luigi Malerba, un libro essenzialmente per ragazzi (infatti l'ho letto verso i 12 anni), ma era talmente realistico e crudo nei termini che mi sembrava di poterle vedere alla perfezione le vicende che narrava... qualche anno fa ho letto un thriller ambientato nella citt di York, si chiamava "La rosa del farmacista" e l'autrice Candace Robb
Go to Top of Page

il buon Templare
Abitante

Italy
513 Posts

Posted - 10/09/2009 :  23:31:10  Show Profile  Visit il buon Templare's Homepage  Click to see il buon Templare's MSN Messenger address  Reply with Quote
Meglio tardi che mai, intervengo anche qui.
Non mi pare sia gi stata citata qui, magari m' saltata dagli occhi, ma l'ottima Maria Bellonci scrisse splendidi romanzi storici sia rinascimentali che medievali.

E le cornici che tratteggiava dell'epoca forniscono ad oggi un'immagine assolutamente meravigliosa.
Go to Top of Page

darkan
Nuovo Abitante

Italy
178 Posts

Posted - 11/09/2009 :  00:53:29  Show Profile  Reply with Quote
allora un bel libro per gli appassionati d'arco storico "L'arciere del re" di Bernard Cornwell ambienteto durante la guerra dei cent'anni
e "Iacobus" di Matilde Asensi sul tema dei templari.
un libro per chi interessato alla medicina nel medioevo "Medicus" di Noah Gordon che tratta, anche se in modo non proprio accademico le differenze tra il mondo occidentale e medio orientale attorno al 1000
Go to Top of Page

pg rovo
Nuovo Abitante

Italy
202 Posts

Posted - 15/09/2009 :  10:15:06  Show Profile  Visit pg rovo's Homepage  Reply with Quote
quote:
Originally posted by darkan

allora un bel libro per gli appassionati d'arco storico "L'arciere del re" di Bernard Cornwell ambienteto durante la guerra dei cent'anni
...


Quella una trilogia, al momento non ricordo i titoli degli altri due, uno mi pare "il cavaliere nero"... Il primo comunque il pi bello.
Go to Top of Page

darkan
Nuovo Abitante

Italy
178 Posts

Posted - 15/09/2009 :  10:33:36  Show Profile  Reply with Quote
si si una trilogia...io ho letto solo il primo ed a parte la storia del santo graal e cose varie inventate ben fatto dal punto di vista storico
Go to Top of Page

pg rovo
Nuovo Abitante

Italy
202 Posts

Posted - 16/09/2009 :  09:19:29  Show Profile  Visit pg rovo's Homepage  Reply with Quote
Si, anche le descrizioni degli arcieri, di come usano e curano gli archi sono abbastanza accurate.
Go to Top of Page

alex
Visitatore

2 Posts

Posted - 26/04/2011 :  19:31:05  Show Profile  Reply with Quote
Ciao, mi capitato di leggre Hyperversum di Cecilia Randall ma siccome su qualsiasi argomento riguardante il medioevo perdo un p la capacit di essere obbiettivo volevo chiedere se qualcuno lo aveva letto (se non sbaglio sono una trilogia)che cosa ne pensava. Io lo trovo molto simile a Timeline per come ho detto siccome c' di mezzo il medioevo l'ho letto con un certo interesse. Aspetto vostri commenti, a presto.
Go to Top of Page

Franzeskus
Ospite

Italy
67 Posts

Posted - 21/10/2011 :  11:09:06  Show Profile  Reply with Quote
Ciao a tutti,
segnalo i seguenti romanzi storici:
- "Jerusalem" di Andrea Frediani ed. Newton Compton:interessante la questione religiosa;
- "La Compagnia della Morte" di Franco Forte ed. Mondadori:sulla resistenza comunale contro l'esercito imperiale;
- "Il cavaliere della Vera Croce" di David Camus ed. Piemme: crociate anno 1100 circa, appassionante e molto dark;
- "L'erede degli dei" di Marco Salvador ed. Piemme: vicenda sullo sfondo della caduta della famiglia Bonacolsi e l'inizio della dinastia Gonzaga a Mantova.
Go to Top of Page

Franzeskus
Ospite

Italy
67 Posts

Posted - 21/10/2011 :  13:45:35  Show Profile  Reply with Quote
Altri romanzi storici:
- "Il cavaliere del giglio" di Carla Maria Russo ed. Piemme: Firenze anno 1216, le vicende di Farinata degli Uberti nella guerra tra Guelfi e Ghibellini;
- "Il signore del falco" di Valeria Montaldi ed. Piemme: Milano anno 1226, la vicenda(difficile da riassumere) si svolge durante la guerra tra comuni ed impero;
- "Il signore della paura" di F. Cardini ed. Mondadori.

Thriller ad ambientazione medievale (storici?):
- "I pellegrini delle tenebre" di Serge Brussolo ed. TEA;
- "Il Magister" di Giles Salvini ed. TEA.

Ciao
Go to Top of Page
Page: of 3 Previous Topic Topic Next Topic  
Previous Page | Next Page
 Nuova Discussione  Rispondi
 Stampa
Vai A:
VILLAGGIO MEDIEVALE © VILLAGGIO MEDIEVALE Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06
Forum Medioevo , Arte e Architettura Medievale, Ricostruzione Storica, Medioevo Italiano, Araldica Medievale, Turismo medievale